lunedì 25 gennaio 2016

Canone RAI 2016 e Bed and Breakfast - I casi di esenzione per B&B ed Affittacamere sul canone ordinario.😊

A decorrere dal 1 gennaio 2016 resta invariata la normativa del canone speciale per la detenzione di apparecchi fuori dall’ambito familiare.
C'è invece una novità per il gestore di B&B/Affittacamere: in base alle nuove disposizioni dell'AdE, è esentato - sotto certe condizioni - dal pagamento del canone ordinario.
  di Stefano Calandra - www.aibba.it
 (Informazioni generali per i non abbonati - per abbonarsi cliccare QUI )
 

Un gestore di attività di Bed and Breakfast/Affittacamere/Appartamento Turistico in tutta la Penisola è soggetto al canone RAI SPECIALE, per apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell'ambito familiare, o che li impiegano a scopo di lucro diretto o indiretto (RDL 246/1938). 

Al riguardo, in via preliminare si evidenzia che la normativa in esame si riferisce al servizio di radiodiffusione e, pertanto, non include altre forme di distribuzione del segnale audio/video (p.es. Web Radio, Web TV, IPTV) basate su portanti fisici diversi da quello radio (V. in merito l'apposita circolare ministeriale applicativa dell'RDL n. 246/1938).

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Quando in generale non è dovuto il canone ordinario RAI?
Il canone RAI non è dovuto, di conseguenza, per i computer ed altri apparecchi multimediali offerti agli ospiti, se privi di sintonizzatore.


Molte strutture ricettive, di conseguenza e per evitare di pagare il canone speciale, stanno adottando l' accorgimento di ... 

(Omissis...)

(non sei abbonato AIBBA&AgICAV? Qui trovi maggiori informazioni sui servizi offerti dalla mia agenzia AIBBA&AgICAV)

Altri argomenti disponibili per gli abbonati in questo articolo:
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Pagare il canone ordinario o quello speciale (o tutti e due)? 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Il gestore di B&B/Afittacamere può essere esentato 
dal pagamento del canone ordinario: vedi quando.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Disdetta del canone.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Importi del canone speciale 2016.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 L'articolo completo è disponibile in area riservata abbonati, clicca QUI.

Altro articolo simile: Canone RAI e diritti SIAE e Nuovo IMAIE per B&B/Affittacamere/Case vacanza

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

http://www.aibba.it/corpo.php?link=file/contattaci.html


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 Ulteriori approfondimenti sull'articolo sono disponibili su abbonamento, BASE o COMPLETO. Qui trovi maggiori informazioni sui servizi offerti dalla mia agenzia AIBBA&AgICAV.
 

Cordiali saluti a tutti!


Stefano Calandra* - AIBBA&AgICAV 
Email: calandra@aibba.it - www.aibba.it

* Presidente (1999-2010) e fondatore di ANBBA - Associazione Nazionale Bed & Breakfast Affittacamere,  di AICAV - Associazione Italiana Case Vacanza (Fondatore e Consigliere nazionale 2005-2011), di ABBAV - Associazione B&B del Veneto (fondatore e presidente 2003-2010); Fondatore (2011) e titolare di AIBBA&AgICAV - Agenzia Nazionale dei Bed & Breakfast, Affittacamere e Case Vacanza.
© Stefano Calandra (chi è? Clicca QUI) - www.aibba.it 

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Buon Giorno, Sono un gestore e proprietario di Bed and breakfast Desidero cortesemente ricevere informazioni e chiarimenti in merito al caso concreto che mi riguarda. Come dicevo posseggo un bed and breakfast classico a gestione familiare di due stanze, n° 3 posti letto all'interno della mia civile abitazione abitazione . Quindi con apertura stagionale , senza partita iva. Circa due giorni fa in mia assenza , ho ricevuto la visita di un ispettore RAI, che da quanto riferitomi da mia sorella , lascia un avviso in cui vi è espressamente scritto 4 tv , cat D. Per telefono il suddetto ispettore mi spiega che mi sarebbe arrivato un nuovo abbonamento Speciale per la mia attività ricettiva. Ho ricevuto oggi la bolletta 103,92 dal 04/16/ al 06/16. Domanda : E' possibile 1 che secondo quanto stabilito dalla norma vigente, io debba pagare il canone speciale con 3 posti letto all'interno della mia abitazione più nel computo le due tv presenti nella mia camera da letto e in cucina ? Tot 4 tv . 2 Da quanto leggo è possibile addirittura che io debba pagare oltre il canone speciale quello ordinario ? 3 Sarebbe possibile in base alla mia situazione pagare solamente quello ordinario ? 4 Sarebbe possibile effettuare una disdetta del canone speciale ? Se si come ?. Grazie

    RispondiElimina
  3. Buongiorno, per pormi quesiti così specifici comunichi cortesemente con me tramite l'apposito form su segnalato. Saluti. S. Calandra

    RispondiElimina